Seleziona una pagina

 

Attività

Il Circuito del Contemporaneo prevede una programmazione di mostre, laboratori, azioni di crowdfunding per la crescita della rete anche in ambito nazionale e internazionale. Il Circuito si pone questo obiettivo: che tutti possano partecipare al processo di conoscenza dell’arte, promuovendo il ruolo sociale ed educativo dei presidi della rete, come luoghi di incontro e inclusione.

Alcuni partner aderenti al Circuito del Contemporaneo promuoveranno gli artisti locali fuori dalla Puglia,  grazie al progetto  O U T S I D E (R), si inizierà da Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.
L’iniziativa The Life of Things, a cura di Marco Petroni, metterà a confronto antico e contemporaneo, grazie al dialogo tra progettisti, designer, filosofi di varia provenienza geografica.
Un progetto di crowdfunding, a cura di Marcella Loporchio, favorirà il reperimento di fondi attraverso il coinvolgimento di designer e studenti d’accademia.
Il Circuito costituisce una nuova e sperimentale occasione di avvio all’accessibilità dei siti ospitanti e dei contenuti inerenti le mostre e le molteplici attività, coordinato da Valeria Bottalico, al fine di formare una comunità sempre più ampia e partecipe intorno all’arte contemporanea e una fruizione facilitata per tutti.

Eventi

Manifesta Palermo

Happy New Years of Contemporary
10/01/2018 – Barletta, Teatro Curci

Mostre
Victory of Democracy / Andrei Molodkin
24/04/2018 – 30/06/2018 – Castello di Barletta
Victory of Pain / Vettor Pisani
25/04/2018 – Palazzo Museo Fondazione Ettore Pomarici Santomasi, Gravina in Puglia

Progetti speciali
The Life of Things / Ways of seeing the urban space / Antonio Ottomanelli
a cura di Marco Petroni

 

Share This