Seleziona una pagina

Circuito

La rete, per il primo triennio, vede coinvolte sei aree regionali dislocate su tutto il territorio pugliese: le città di Barletta, Gravina in Puglia e Lecce, i territori della Daunia (Siponto, Ordona), il Parco Nazionale dell’Alta Murgia (Corato, Ruvo, Altamura, Spinazzola), alcune aree del Salento e del Tarantino (Copertino, Matino, Taranto).
Il Circuito del Contemporaneo di Puglia individuerà uno o due siti di proprietà pubblica come presidio di riferimento territoriale del sistema.
L’interazione con le realtà turistico-ricettive dei diversi territori favorirà l’incremento di pubblico e rafforzerà l’azione in modo duraturo e sostenibile. Le relazioni extra regionali permetteranno l’estensione della rete, la crescita strategica della qualità e la promozione delle iniziative in ambito nazionale e internazionale.

Share This